SPONSORIZZAZIONI A DISTANZA


L’ ASSOCIAZIONE AMICI DI SAN FRANCESCO DA ALCUNI ANNI RACCOGLIE 
FONDI DIRETTI A SPONSORIZZARE PROGETTI EDUCATIVI IN KENYA.

Sponsorizzare a distanza non vuole attribuire a chi sponsorizza diritti sul bambino sponsorizzato, ma intende il farsi carico di un bambino di strada accolto nel Villaggio San Francesco per offrirgli un futuro migliore. Con la quota della sponsorizzazione si concede al piccolo la possibilità di studiare, crescere, imparare un mestiere per inserirsi nella società.

 

COME SI PARTECIPA ALL’INIZIATIVA DELLE ADOZIONI A DISTANZA?

Si partecipa facendo richiesta compilando la scheda di adesione disponibile cliccando QUI.
Inviate poi la scheda via mail al nostro indirizzo amicisanfrancescoonlus@gmail.com

QUALE IMPEGNO ECONOMICO COMPORTA?

La quota per la sponsorizzazione di un bambino è di € 280,00 all’anno ed è versabile per scadenza semestrale o annuale. Il pagamento può essere effettuato nei seguenti modi:
- presso la sede dell’Associazione (Via Martiri della Liberazione 10, vicino Sede della Fiera di Osnago) a mezzo contanti;
- con assegno bancario intestato a: ” I Ragazzi del Villaggio San Francesco”;
- bonifico bancario su: CheBanca! filiale di Lecco - IBAN: IT55I0305801604100573054301- CAUSALE 01;
posta: c/c n. 53551 – intestato a “I Ragazzi del Villaggio San Francesco” – CAUSALE 01.
L’Associazione si impegnerà a recapitare la ricevuta del versamento che è possibile inserire nella dichiarazione dei redditi. Si sottolinea che i fondi raccolti con l’iniziativa “sponsorizzazione a distanza” verranno versati per i bisogni di tutti i bambini del villaggio senza nessuna distinzione tra di essi.
E’ anche possibile donare l’equivalente di un sacco di farina (€ 30,00), un sacco di riso (€ 15,00), un sacco di fagioli (€ 30,00), un banco di scuola (€ 70,00).

COSA SI RICEVE AL MOMENTO DELL’ADESIONE?

Al momento dell’adesione si riceve una scheda anagrafica del bambino contenente la sua foto ed alcune informazioni sulla storia personale e sull’ambiente in cui è vissuto prima di arrivare al villaggio. Ci impegniamo a far pervenire notizie personali del bambino (una sua foto, un disegno o una lettera) anche durante l’anno.

 

PER QUANTO TEMPO DURA LA SPONSORIZZAZIONE?

Nei confronti dei bambini sponsorizzati a distanza nasce un obbligo di supporto unicamente di natura morale. Nel caso in cui non si possa o non si voglia più continuare la sponsorizzazione è necessario comunicarlo all’Associazione ed il bambino continuerà ad essere assistito dall’Associazione sino all’entrata di un nuovo sponsor.

 

RESPONSABILI DELL’INIZIATIVA DELLA SPONSORIZZAZIONE A DISTANZA:

PATRIZIA 338 6135395 - GIANCARLO 348 3050247 

GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE!